Facciate Ventilate

La FACCIATA VENTILATA è un rivestimento esterno che permette di proteggere l’edificio dagli agenti atmosferici e di aumentarne notevolmente l’isolamento termo-acustico. Dal 1997 Fornaciari srl si è specializzata nella realizzazione di questa soluzione architettonica, diventando ad oggi un importante punto di riferimento sia nel mercato italiano che in quello internazionale. È composta da una struttura metallica portante, fissata al muro dell’edificio mediante staffe ed ancoraggi, che consente di ottenere tre strati indipendenti:
– un pannello termo-isolante posato in aderenza al muro di tamponamento;
– una camera d’aria di ventilazione naturale;
– un paramento di finitura esterno.
Nella stagione estiva l’effetto “camino” che si crea all’interno dell’intercapedine produce un naturale movimento ascensionale dell’aria, garantendo un efficace smaltimento del calore accumulato sulla parete dell’irraggiamento solare. Nel periodo invernale, invece, la parete ventilata limita la dispersione del calore grazie alla presenza dell’isolante che contribuisce all’eliminazione di ponti termici. La facciata ventilata, inoltre, grazie alla presenza dell’isolante, abbinato alla camera di ventilazione, garantisce un notevole risparmio energetico che si traduce in una diminuzione dei costi di riscaldamento e raffrescamento; tutto ciò inserito in un contesto volto al miglioramento della classe energetica e alla riqualificazione dell’immobile. La soluzione costruttiva in questione rappresenta quindi una soluzione in grado di fornire ottime prestazioni termiche ed energetiche, sia durante la stagione invernale che in quella estiva.
I materiali maggiormente impiegati dall’azienda Fornaciari srl nella creazione di facciate ventilate sono:
a) Compositi: due lamiere finissime in alluminio unite con un nucleo di resine termoplastiche o minerale.
b) Gres Porcellanato: una lastra in gres porcellanato supportata da un reticolato in fibrorete.
c) Cotto: una lamina in cotto di facile installazione.
d) Marmo/Onice e vetro: un pannello in marmo o onice ed uno in vetro che combinati conferiscono grande imponenza ed impatto visivo alla copertura ventilata. Intelaiatura delle lastre e sottostruttura sono studiate e certificate dalla Fornaciari srl.
e) Lamiera stirata, perforata, ondulata e punzonata e tele metalliche: lamiere di varie forme e design in acciaio inox, rame, ottone, bronzo, alluminio e fibre sintetiche ad alta resistenza.
f) Lastre in fibro-cemento: meglio conosciute come Eternit, sono una mistura di cemento e fibre con un’elevata resistenza alla trazione.
g) Zinco-titanio: pannelli realizzati con leghe metalliche (99,995 % zinco, 0,06 – 0,2 % titanio, 0,08 – 1,0 %) caratterizzati da una grande leggerezza, durabilità nel tempo elevata e grande facilità di lavorazione.
h) Acciaio Corten: acciaio ossidato formato da una patina superficiale compatta passivante pensato per impedire la progressiva estensione di corrosioni elettrochimiche.
i) Fotovoltaico: si tratta della installazione di un pannello fotovoltaico in facciata, accoppiato a un materiale di “sostegno” (es. ceramica, vetro, marmo, alluminio).

Tutti i nostri rivestimenti sono disponibili in svariate metrature, diverse altezze e numerose gradazioni cromatiche, in base alle esigenze dei clienti. Sono inoltre coperti da garanzia decennale o ventennale.

Certificazione UNI EN ISO 9001